Connettiti con noi

Hanno Detto

Dzeko, saluto commovente a Kolarov: «La voglia di vincere ci ha uniti all’Inter»

Pubblicato

su

Il centravanti bosniaco saluta Kolarov con una lettera aperta postata nelle stories Instagram: le parole di Edin Dzeko per il tre volte compagno di squadra

“Da Manchester, passando per Roma fino a Milano: ne abbiamo passate tante insieme, nel bene e nel male. Mi hai conosciuto a Manchester e mi hai aiutato a entrare a far parte della famiglia, poi le nostre strade si sono separate per un po’. Quindi ti ho ritrovato a Roma e poi a Milano, dove il calcio e la voglia di vincere ci hanno riunito. In tutti questi anni insieme sei diventato molto più di un amico per me. Dopo solo pochi mesi trascorsi insieme a Manchester, non eri più solo un compagno di squadra ma un amico, un supporto.

Tu eri lì per me quando avevo bisogno di essere, ero lì per te ogni volta che avevo bisogno di essere. I tuoi tiri centrali, i miei gol: ci conoscevamo in campo meglio di chiunque altro e non posso spiegare quanto mi dispiace non vederti più in campo. Tutti devono dire addio per una volta e sono orgoglioso di aver avuto l’opportunità di condividere lo spogliatoio con te nel corso della mia carriera.

Sei più di un compagno di squadra, sei più di un amico e il fatto che non ci incontreremo più sul campo non cambierà nulla perché condivideremo ricordi che potremo raccontare ai nostri figli ogni volta che ci incontreremo. Riposati fratello e divertiti!”