Connettiti con noi

Calciomercato

Inter, restyling in difesa: Skriniar-De Vrij fanno spazio a Bremer e Milenkovic? Il punto

Pubblicato

su

Inter, restyling in difesa: Skriniar-De Vrij fanno spazio a Bremer e Milenkovic? Il punto sui movimenti dei nerazzurri

L’Inter prepara la rivoluzione in difesa, con le situazioni di Milan Skriniar e Stefan de Vrij (entrambi in scadenza a giugno 2023) che restano le più delicate. Per quanto riguarda lo slovacco, il club nerazzurro ha resistito alle prime avance del PSG rispedendo al mittente quattro proposte di acquisto: la richiesta resta di 80 milioni cash e senza contropartite, ma a 70 milioni (magari con bonus) si può chiudere. Skriniar ha invece già trovato un’intesa di massima con i parigini per un quinquennale da 7,7 milioni netti più bonus che potrebbe toccare quota 9. 

Gli arrivi in difesa saranno due (se non addirittura tre): molto dipende da quello che sarà il futuro di De Vrij. Al momento con l’ex Lazio non è in agenda alcun appuntamento per provare a parlare di rinnovo. Sull’olandese ha acceso i radar il nuovo Manchester United di Ten Hag, che ama avere difensori capaci di palleggiare come i centrocampisti.

In entrata l’obiettivo più semplice è Nikola Milenkovic, che ha già l’accordo con l’Inter per un contratto da 2,5 milioni netti e può fare leva su una promessa dalla Fiorentina che gli consente di liberarsi a 15 milioni. In cima alla lista di Marotta e Ausilio resiste però il solito Gleison Bremer, che ha già detto sì al nerazzurro: resta da trovare l’intesa tra i club, con il Torino che valuta il brasiliano 50 milioni. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano