Connettiti con noi

News

DAZN, L’Agcom vara il test di velocità per gli utenti: previsti dei rimborsi

Pubblicato

su

L’autorità per le garanzie delle comunicazioni ha creato un test di velocità da applicare a DAZN: ecco la tutela per gli utenti

Ogni settimane, sui social ma non solo, arrivano proteste degli appassionati di calcio che lamentano l’interruzione nello streaming delle partite di Serie A. Recependo la necessità di fare chiarezza, l’AGCOM ha creato un test di velocità da applicare a DAZN.

Lo speed test, denominato Misurainternet, aiuterà l’abbonato a capire l’effettivo problema della mancata visione dell’evento. Qualora la qualità della connessione non fosse buona verrà ritenuta responsabile la società che vende l’abbonamento. Al contrario l’onere su DAZN e si potrà richiedere il rimborso della giornata, il cui costo è pari a 7,50 euro. Il test partirà da giovedì 20 e sarà esteso a tutte le piattaforme di streaming, compreso Amazon. A rivelare il tutto è il quotidiano La Repubblica.