Connettiti con noi

Hanno Detto

Crosetti: «Supercoppa Italiana? Bel film, ma troppo lungo»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Maurizio Crosetti, nel suo editoriale odierno, ha analizzato la vittoria dell’Inter contro la Juventus in Supercoppa Italiana

Maurizio Crosetti, nel suo editoriale odierno, ha analizzato la vittoria dell’Inter contro la Juventus in Supercoppa Italiana.

«È stato un bel film, forse un po’ lungo. Un buon romanzo con un paio di capitoli di troppo, e qualche personaggio sullo sfondo capace di frasi non banali. A San Siro non è cambiato il mondo, non è tramontata un’epoca, non si sono passate consegne definitive anche se hanno vinto i più forti e i favoriti. Si è vista una decente finale tra una squadra superiore ma non raggiante, l’Inter, e una inferiore ma non dimessa, la Juve che non sa più vincere. I bianconeri hanno scelto l’unica strada che oggi siano in grado di percorrere, cioè il realismo: sanno di dover sgobbare duro, si mantengono in sette o in otto dietro la linea del pallone, marcano spesso a uomo come nell’epoca del bianco e nero che a volte coincide col bianconero neorealista, ma ancora invano».

Advertisement

Facebook

News

Advertisement