Connettiti con noi

Hanno Detto

Covid e Serie A, il virologo Bassetti va all’attacco: “Protocollo obsoleto”

Pubblicato

su

Nel dibattito sulla legittimità delle ASL di obbligare le squadre a non disputare i match di campionato, è intervenuto anche il virologo Matteo Bassetti

Con molti calciatori vaccinati non si possono applicare protocolli del 2020. Il calcio non può avere un protocollo che ha 18 mesi di vita ma uno continuamente aggiornato”. Queste le parole del virologo ed infettivologo Matteo Bassetti, intervenuto durante 90° minuto.

Il dibattito sugli scenari futuri – si gioca già domenica 9 – del resto è sempre acceso: da un lato le ASL difendono la loro posizione. Dall’altro il Consiglio di Lega ha testè ribadito – prorpio nella serata del 6 gennaio – che è intenzionato a far disputare regolarmente gli incontri. Dicendosi anche pronta a contestare le decisioni delle suddette ASL.