Connettiti con noi

News

Colbrelli come Eriksen: per continuare a gareggiare dovrà cambiare stato

Pubblicato

su

Il ciclista Sonny Colbrelli ha accusato un malore al giro di Catalogna qualche settimana fa: gli è stato impiantato un defibrillatore sottocutaneo come ad Eriksen

Il dottor Corrado, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato della situazione Colbrelli, pressoché identica a quella dell’ex Inter Eriksen:

«Negli Usa, e in molti Paesi europei, si sta facendo strada il concetto, basato sulla crescente evidenza scientifica, che il defibrillatore sia protettivo contro le aritmie pericolose anche per la vita dell’atleta e che si possa praticare attività agonistica anche con il dispositivo impiantato. Colbrelli è un campione internazionale il cui futuro sportivo va proiettato in un’Europa senza frontiere. Sarebbe giusto ragionare in questi termini. Eriksen è tornato a giocare a calcio, con il defibrillatore. Nessuno può sentenziare che la carriera di Colbrelli sia finita, ma la cosa più importante è aver riguadagnato la salute e la serenità. Certo, in Italia ci sono delle norme che hanno impedito a Eriksen di continuare a giocare nell’Inter. Sonny ha bisogno più di tutto di un periodo di tranquillità. La vita è la cosa più importante»

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano