Connettiti con noi

Hanno Detto

L’ex arbitro Chiesa sul rosso a Skriniar: «Non capisco le proteste»

Pubblicato

su

L’ex arbitro Massimo Chiesa è intervenuto sulla direzione di gara in Inter-Empoli di Rapuano, soffermandosi sul rosso a Skriniar

Intervistato da calciomercato.com, l’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa ha voluto dire la sua sul cartellino rosso estratto a Skriniar nel corso di InterEmpoli. La prestazione dell’arbitro Antonio Capuano è stata giudicata nel complesso molto positiva (il voto dato al direttore di gara è 7).

SUL ROSSO A SKRINIAR-: «Mi è piaciuto molto nonostante la partita difficile, ha sempre avuto ragione lui. Corretti i due gialli a Skriniar che non capisco come abbia avuto il coraggio di protestare: entra in ritardo su Caputo e commette gioco pericoloso, al di là del fatto che abbia toccato o meno l’avversario».

SUL CONTATTO CAPUTO-MKHITARYAN –: «Giustamente Rapuano valuta in modo diverso il contatto tra lo stesso Caputo e Mkhitaryan. Contatto nel quale è l’attaccante dell’Empoli ad abbassare troppo la testa e per questo l’arbitro non interviene».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano