Connettiti con noi

News

Atalanta Inter, il dubbio di Inzaghi: Sanchez titolare?

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

In vista del big match del Gewiss Stadium, il tecnico nerazzurro è alle prese con un bel dilemma sul fronte offensivo

Sanchez sì, Sanchez no. Simone Inzaghi prova a non farsi condizionare dalle parole del cileno – che comunque ha reclamato più spazio appena finita la gara di Supercoppa – e forse anche dalla volontà della piazza, che vorrebbe vedere l’ex attaccante del Barcellona titolare in quel di Bergamo. Sanchez è in forma smagliante, ma l’avversario – uno dei più pericolosi in Serie A – impone delle riflessioni e delle scelte dettate dalla testa e non dal cuore.

L’orientamento di Inzaghi, comunque, è quello di limitare le rotazioni, con la speranza che l’entusiasmo generato dalla vittoria con la Juventus possa far dimenticare un po’ di stanchezza. Del resto, la sfida con l’Atalanta, il terzo big-match di fila, richiede l’Inter migliore e per il turn-over si potrà attendere la gara con l’Empoli, in Coppa Italia”, scrive il Corriere dello Sport.

Sanchez è in condizioni smaglianti, ma l’Atalanta è una formazione molto fisica e, dunque, potrebbe essere preferibile partire con un tandem di punte più pesante, ovvero DzekoLautaro. Del resto, entrambi, contro la Juve, sono rimasti in campo 75’ e non 120. Inzaghi si porterà il dubbio fino all’ultimo”, conclude il quotidiano.

Advertisement

Facebook

News

Advertisement